Borse di studio, assegni, premi o sussidi per fini di studio o di addestramento professionale di importo non superiore a 11.500,00 euro - Esclusione d



News del 2012-04-10

Il nuovo art. 3 co. 16-ter del DL 16/2012, previsto dal maxiemendamento governativo approvato dal Senato il 4.4.2012, aggiunge al comma 1 dell’art. 52 del TUIR, relativo alla determinazione dei redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente, la nuova lettera a.1), in base alla quale le somme di cui all’art. 50 co. 1 lett. c) del TUIR (borse, assegni, sussidi di studio, ecc) concorrono a formare il reddito solo per la parte eccedente gli 11.500,00 euro.
Il successivo comma 16-quater, poi, dispone che dette borse di studio concorrono alla formazione del reddito ex art. 50 co. 1 lett. c) del TUIR per la parte che eccede l’importo indicato all’art. 52 co. 1 lett. a.1) del TUIR (ovvero 11.500,00 euro), anche in deroga alle specifiche disposizioni che ne prevedono l’esenzione o l’esclusione da tassazione. È fatto salvo l’art. 51 co. 2 lett. f-bis) del TUIR, circa la non imponibilità delle borse di studio concesse dai datori di lavoro alla generalità dei dipendenti per i loro familiari di cui all’art. 12 dello stesso TUIR (coniuge e figli).

Commercialisti Cagliari

Commercialisti Cagliari: Lo studio mette a disposizione della clientela il servizio contabilita' on-line rivolto ai Professionisti (psicologi, dottori, ecc), Ditte Individuali, Enti non Profit e Società Di Persone in contabilità semplificata o per i contribuenti minimi.

Buste paga on-line


Consulenti del lavoro

Consulenti del Lavoro Cagliari: Lo studio Iadevaia trova le soluzioni ai problemi legati alla gestione amministrativa del personale, utilizzando i vantaggi ormai universalmente riconosciuti di internet.

Contabilità on line

Archivio News

Consulta l'archivio delle news dello Studio Iadevaia

Entra nel nostro blog